Sostegno alle famiglie per il diritto allo studio: voucher scuola 2020/21

Published on 29 April 2020 • Scuola

Dal 29/04/2020 è attivo il bando Voucher scuola 2020/2021. Le famiglie degli studenti residenti in Piemonte e iscritti per l'anno scolasticl  2020-2021  a scuole statali o paritarie o agenzie formative accreditate per l'obbligo formativo, possono presentare ENTRO IL 10/06/2020 un'unica domanda per il voucher:

- per iscrizione e frequenza (retta scolastica) 2020/2021

oppure

- per libri di testo, materiale didattico  e dotazioni tecnologiche funzionali all'istruzione, trasporti e attività integrative inserite nel POF

Nel nuovo voucher è compreso anche il contributo statale liberi di testo.

Per verificare i requisiti, le scadenze e la procedura di registrazione al portale e presentazione online delle domande, consultare la locandina informativa allegata di seguito oppure accedere al link http://www.sistemapiemonte.it/assegnidistudio.

Modalità di accesso

L’accesso all’applicazione è possibile utilizzando, alternativamente:

-le credenziali SPID rilasciate dagli Identity Provider accreditati da AgID. L’elenco di tali Provider è consultabile sul sito AgID. Per maggiori informazioni sulla richiesta dell'identità SPID, consultare la pagina dedicata sul sito ufficiale: Richiedi SPID.

-le credenziali di Sistema Piemonte  già ottenute tramite riconoscimento automatico  on-line per i cittadini residenti in Comuni integrati nella rete del Centro di Interscambio Anagrafico (CIA) e utilizzate gli scorsi anni;

-le credenziali di Sistema Piemonte già ottenute tramite riconoscimento “de visu” dagli Uffici della Regione Piemonte o dai Comuni sedi di autonomia scolastica o dalle Scuole paritarie;

-le credenziali attive alla nuova Tessera Sanitaria con funzionalità di Carta Nazionale dei Servizi (TS-CNS). I cittadini dovranno recarsi presso la propria ASL per la procedura di attivazione della carta, previo riconoscimento dell’identità “de visu”;

-la CIE (Carta d'identità elettronica), il nuovo documento d'identità in Italia. È rilasciata sia ai cittadini italiani che stranieri (UE o extra-UE). Con la CIE  l'accesso può avvenire:

°da PC (utilizzando un apposito lettore NFC)

°da smartphone o tablet (dotati di tecnologia NFC, sistema operativo Android 6.x o superiore e dell'applicazione "CIE ID" del Poligrafico). Si precisa che le CIE valide per l'accesso sono solo quelle rilasciate a partire da luglio 2016 con numero seriale, presente in alto a destra sulla carta, che inizia con la sigla "CA";

-le credenziali rilasciate da una fonte di identificazione personale riconosciuta dal Protocollo d’intesa “Smart PA on the job” approvato con D.G.R. n. 25-3915 del 29.5.212. Per i dipendenti degli enti  o delle aziende che hanno aderito al protocollo è possibile accedere anche senza le credenziali di Sistema Piemonte e di Torinofacile.

L’accesso all’applicazione è inoltre possibile utilizzando certificati digitali di tipo Carta nazionale dei Servizi (CNS) emessi da certificatori accreditati presso l’Agenzia Digitale (AgID). L’elenco di tali certificatori è liberamente consultabile sul sito istituzionale dell’Agenzia (http://www.agid.gov.it/agenda-digitale).

Le credenziali già ottenute in occasione dei precedenti bandi assegni di studio sono ancora valide.

I cittadini senza credenziali dovranno munirsi di credenziali SPID. Le credenziali Sistema Piemonte non sono più ottenibili, né online né presso URP o Comuni  In caso di problemi con la credenziale Sistema Piemonte (smarrimento credenziali o parte di esse) tali credenziali non verranno più riemesse.

I nostri uffici restano a disposizione per chiarimenti e assitenza tecnica, previo appuntamento  telefonico al n. 0141/954023 int. 1-2 (Borio dott.ssa Barbara e Mondo dott.ssa Elisabetta) dal lunedì al venerdì dalle 08.30 alle 12.30.

 

Locandina informativa
Attachment format pdf
Download